Risoluzione per la dichiarazione dello stato di emergenza climatica e ambientale

Risoluzione per impegnare la Giunta a dichiarare lo stato di emergenza climatica e ambientale intesa non come attribuzione di poteri giuridici eccezionali, ma come assunzione di consapevolezza e responsabilità politica, coordinando e rafforzando ulteriormente le politiche, azioni e iniziative volte al contrasto del cambiamento climatico, da considerare una priorità trasversale ai propri piani e programmi, alle politiche economiche e agli accordi da perseguire; attivandosi, inoltre, affinché il governo riveda la sua posizione e dichiari lo stato di emergenza ambientale e climatica del Paese, riconoscendo così l’esigenza di porre in essere tutte le azioni necessarie e non rinviabili volte a non compromettere il futuro delle nuove generazioni. A firma dei Consiglieri: Montalti, Rontini, Molinari, Iotti, Zoffoli, Cardinali, Soncini, Caliandro, Tarasconi, Ravaioli, Paruolo, Campedelli, Lori, Rossi, Zappaterra, Bagnari, Sabattini, Serri, Calvano, Poli

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *