---

Newsletter n. 2 - Marzo 2015

A chi crede nella legalità e nel “noi”…

A breve distanza di tempo dall'approvazione della legge sui tagli ai costi della politica, pari a 15 milioni di euro, relativi alle indennità e alle strutture di funzionamento dei gruppi consiliari, nel mese di marzo i lavori sono proseguiti con l'illustrazione, da parte della Giunta, delle linee strategiche di mandato nelle varie Commissioni. E', inoltre, in corso il confronto in Assemblea in merito agli stanziamenti previsti dal Bilancio 2015. 

Marzo è stato anche il mese della manifestazione "Venti liberi"promossa dall'Associazione "Libera" in occasione della XX Giornata in ricordo delle vittime di tutte le mafie e i terrorismi: un corteo di oltre 200 mila persone che hanno sfilato attraversando Bologna, fino a Piazza VIII agosto, per ascoltare le parole di Don Ciottiil quale ha ricordato come mafia e corruzione siano due facce della stessa medaglia ed ha incalzato la politica a dare segnali chiari nella difesa e nel sostegno alla legalità. 

Una sfida che la Regione Emilia-Romagna dovrà cogliere, nella lotta al massimo ribasso negli appalti, nel combattere i reati ambientali, negli investimenti per riqualificare e valorizzare i beni confiscati, come luoghi di lavoro pulito e di educazione alla legalità, nel supporto alla cultura e alla tutela delle differenze, dei diritti e della partecipazione, nella consapevolezza che i beni comuni devono essere difesi, dal profitto a qualunque costo e da deleterie logiche clientelari.

Avanti, quindi, nell'impegno su questi fronti!

Un caro saluto e i migliori auguri di una serena Pasqua a tutti voi e alle vostre famiglie.

Valentina Ravaioli

---

Atti presentati

Qui di seguito l'elenco degli atti (risoluzioni e interrogazioni) che ho firmato  (* come prima firmataria)

---

Comunicati stampa

---

Attività sul territorio

Di seguito alcuni degli incontri pubblici e delle iniziative, a cui ho partecipato in queste settimane, nella mia attività di consigliere regionale, che potete trovare qui nella mia  agenda. In particolare segnalo:

Chi e perchè ha ucciso Aldo Moro

28/3/2015 - Chi e perchè ha ucciso Aldo Moro - Forlì

Insieme ai deputati Marco Di Maio e Gero Grassi, il ricord della vicenda del rapimento e uccisione di Aldo Moro

XX giornata della memoria delle vittime delle mafie

21/3/2015 - Libera - XX giornata della memoria delle vittime delle mafie - La verità illumina la giustizia - Bologna

17/3/2015 - Inaugurazione del centro di eccellenza Jean Monnet - Forlì 
"I problemi crescenti dell'Europa unita" con Prof. Romano Prodi

14/3/2015 - Inaugurazione del laboratorio CICLoPE - Predappio

9/3/2015 - Inaugurazione del Teaching Hub - Campus Universitario Alma Mater di Bologna - Sede di Forlì

7/3/2015 - Inaugurazione della mostra "Mirroring – rispecchiarsi nella Dea" promossa da UDI e Forum delle Donne - Forlì

---

Puoi trovarmi anche su Facebook Twitter

Gli indirizzi email di questa newsletter sono di utenti che entrano/sono entrati in contatto direttamente o indirettamente o sono stati reperiti attraverso fonti di pubblico dominio.
Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta a garanzia della privacy (D.Lgs 196 del 30 giugno 2003).
Può succedere che il messaggio pervenga anche a persone non interessate, in tal caso ci scusiamo per il disturbo arrecatoVI e Vi preghiamo di segnalarcelo rispondendo RIMUOVI a questa mail, precisando l'indirizzo che vorrete immediatamente rimosso dalla mailing list.
Abbiamo cura di evitare fastidiosi multipli invii, laddove ciò avvenisse ce ne scusiamo sin da ora invitandoVi a segnalarcelo immediatamente.
In rispetto alla legge 196 del 30 giugno 2003  per la tutela delle persone e di altri soggetti riguardo al trattamento di dati personali questo messaggio non può essere considerato spam in quanto include  la possibilità di poter essere rimossi da ulteriori invii.