Risoluzione a sostegno della riforma dei reati in materia agroalimentare

Risoluzione per impegnare la Giunta ad agire in tutte le sedi più opportune, ivi compresa la conferenza Stato-regioni, perché non si disperda il lavoro svolto da questa legislatura e dalla Commissione di studio, istituita presso l’Ufficio legislativo del Ministero della Giustizia, per l’elaborazione di proposte di intervento nella riforma dei reati in materia agroalimentare, sollecitando inoltre il nuovo Governo che si costituirà nella prossima legislatura affinché faccia proprio e ripresenti il disegno di legge per avviarne l’iter di approvazione definitiva da parte delle due Camere. (13 02 18) A firma dei Consiglieri: Calvano, Taruffi, Torri, Prodi, Montalti, Bagnari, Zoffoli, Ravaioli, Paruolo, Rossi Nadia, Tarasconi, Lori, Marchetti Francesca, Mori, Rontini, Caliandro, Boschini, Molinari, Iotti, Campedelli, Poli, Cardinali, Mumolo

Oggetto 6131

Condividi: